News

Valsassina, escursionista colto da malore sulla ferrata Pesciola

Zucco di Pesciola (Photo Luca Calvi courtesy of picasaweb.google.com/105331990286862939076)
Zucco di Pesciola (Photo Luca Calvi courtesy of picasaweb.google.com/105331990286862939076)

BARZIO, Lecco — Due alpinisti si sono trovati in difficoltà ieri su una via ferrata in Valsassina. Uno dei due infatti, è stato colto da malore ed è stato necessario far intervenire l’elisoccorso per recuperarli.

Nella giornata di ieri i due alpinisti erano impegnati lungo la ferrata Pesciola, una via che porta fino alla vetta dello Zucco di Pesciola a 2096 metri di quota, sulle montagne lecchesi.

Attorno alle 15 i due uomini hanno contattato il 118 poichè si trovavano in difficoltà a causa del malore di uno dei due. Il Soccorso Alpino si è alzato in volo con l’elicottero dell’elisoccorso di Como.

Giunti in volo in località Piani di Bobbio, hanno individuato i due e provveduto al loro recupero. L’escursionista colto da malessere è stato elitrasportato all’Ospedale Manzoni di Lecco.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close