• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Bonatti, camera ardente a Villa Gomes di Lecco

Villa_Gomes_Maggianico (Photo comune.lecco.it
Villa Gomes Maggianico (Photo comune.lecco.it)

LECCO — Sarà allestita presso la Villa Gomes di Lecco Maggianico la camera ardente per Walter Bonatti. Il feretro del grandissimo alpinista, spentosi all’età di 81 anni nella notte del 13 settembre a seguito di una lunga malattia, sarà esposto da sabato mattina fino a domenica pomeriggio, secondo le volontà della famiglia.

La Villa Gomes di Lecco Maggianico sarà il luogo in cui alpinisti, amici, parenti, autorità a ammiratori potranno dare l’ultimo saluto a Bonatti. L’alpinista, nato a Bergamo il 22 giugno del 1930, e residente a Dubino, nella bassa Valtellina, ha infatti sempre avuto forti legami con Lecco. Non solo in quanto membro del gruppo alpinistico i Ragni della Grignetta, ma anche per aver frequentato a lungo le celebri montagne della zona.

Domenica pomeriggio il feretro lascerà la Lombardia e verrà portato a Porto Venere, splendida località situata sulla sponda occidentale del Golfo della Spezia di fronte alle isole di Palmaria, Tino e Tinetto, dove la salma sarà cremata e tumulata.

Articolo precedenteArticolo successivo

5 Comments

  1. ciao Walter sei stato per me un mito, come uomo e come alpinista, senza compromessi con tutti, ma soprattutto con te stesso, le tue serate mi mancheranno, le tue imprese rimarranno.
    Grazie per essere esistito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.