News

Bernina, alpinista tedesco muore sul Piz d'Arlas

Cima del Piz d'Arlas (Photo courtesy of hikr.org)
Cima del Piz d'Arlas (Photo courtesy of hikr.org)

PONTRESINA, Svizzera – Incidente mortale mercoledì scorso nel massiccio del Bernina, in Engadina. Un alpinista tedesco è morto precipitando nel vuoto per una ventina di metri mentre scalava il Piz d’Arlas: la caduta sarebbe dovuta al cedimento di un pezzo di roccia che lo avrebbe fatto scivolare.

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di mercoledì. La vittima si trovava insieme a un amico connazionale in Engadina, la valle nel Cantone svizzero dei Grigioni. I due avevano deciso di salire in cordata la vetta del Piz d’Arlas, una cima di 3375 metri che fa parte della catena del Bernina.

I due stavano affrontando la parete nord della montagna, quando, arrivati quasi in vetta, il distacco di un grosso pezzo di roccia li ha fatti scivolare. Secondo quanto riferisce la stampa locale, a causa del cedimento uno dei due è precipitato nel vuoto per una ventina di metri.

Il compagno, rimasto lievemente ferito, ha avvertito immediatamente la Rega, la Guardia Aerea Svizzera di salvataggio. I soccoritori sono giunti sul posto in elicottero, ma non hanno potuto far altro che constatare la morte dello scalatore.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close