• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Top News

Gran Paradiso, 4 alpinisti spagnoli precipitano sul Tresenta

Tresenta (Photo courtesy  Nostromo-io)
Tresenta (Photo courtesy Nostromo-io)

PONT VALSAVARANCHE, Aosta — Quattro alpinisti spagnoli sono stati recuperati ieri sul monte Tresenta, la vetta di 3.609 metri nel massiccio del Gran Paradiso. I quattro, due uomini e due donne, procedevano in cordata quando sono caduti, precipitando per un centinaio di metri. Uno di loro è ricoverato in gravi condizioni, mentre gli altri avrebbero riportato traumi di minore entità.

L’incidente sarebbe accaduto ieri mattina, anche se al momento non si conoscono le dinamiche esatte dei fatti. Pare che le due cordate stessero salendo verso la vetta del Tresenta, la cima situata lungo la linea di confine tra il Piemonte e la Valle d’Aosta.

Gli spagnoli percorrevano la via normale, che dal Rifugio Vittorio Emanuele II sale sulla morena, sul Ghiacciaio di Moncorvè e poi lungo il versante nord-ovest. A un certo punto sono scivolati e precipitati per un centinaio di metri in un canalone. Sul posto è arrivato l’elicottero del Soccorso alpino valdostano che ha recuperato gli alpinisti e li ha trasportati a valle. Al più grave dei quattro sono stati riscontrati diversi traumi e, secondo quanto riferisce l’Ansa, sarebbe ora ricoverato all’ospedale Parini di Aosta nel reparto di Rianimazione. Gli altri tre invece avrebbero riportati ferite meno gravi.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.