News

Gressoney: torna la festa della birra, attese 10mila persone

Bierfest Gressoney (Photo courtesy Myvalledaosta.it)
Bierfest Gressoney (Photo courtesy Myvalledaosta.it)

GRESSONEY, Aosta — Sono attesi oltre 10mila persone e quasi 15mila litri di birra cruda questo weekend a Gressoney Saint-Jean, nota località valdostana ai piedi del Monte Rosa. La storica Festa della Birra, che non si svolgeva da due anni, ritorna infatti ad allietare valligiani e turisti questo weekend, dal 23 al 26 giugno.

Sarà un inizio estate spumeggiante a Gressoney Saint-Jean, che ospiterà la folkloristica Festa della Birra in occasione del santo patrono. Ad alimentarla sarà un fiume di birra cruda tedesca prodotta a Kubach, in Germania, nello stabilimento bavarese del barone Federico Beck Peccoz, originario di Gressoney.

Nel piazzale del Weissmatten verrà allestito un capannone capace di ospitare fino a 5.000 persone, dove troneggerà un’enorme botte contenente i 15mila litri di birra da consumarsi nel giro di tre giorni.

La festa della Birra sarà aperta tutti e tre i giorni dalle 16 alle 2 di notte. Ma le celbrazioni patronali comprendono molti altri eventi: si inizierà giovedì sera, 23 giugno, quando nelle diverse frazioni del paese verranno accesi i tradizionali falò di San Giovanni. Venerdì mattina, giorno del Patrono, ci sarà la Santa Messa seguita dalla tradizionale processione religiosa in costume per le vie del centro.

Ogni giorno ci saranno esibizioni dal vivo e serate danzanti. Sarà attivo un efficiente servizio di ristorazione che offrirà piatti tradizionali a tutti i presenti. Per chi viene da fuori, è stato predisposto un apposito ed efficiente servizio di campeggio nelle zone limitrofe al paese.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close