• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri, Multimedia, Primo Piano

Yosemite, frana sull'Half Dome: il video

half dome rockfall
Half Dome: la webcam riprende la frana

SAN FRANCISCO, Stati Uniti – Una frana è scesa dalla maestosa parte nord ovest dell’Half Dome, splendida cupola di granito tra i simboli più famosi della Yosemite Valley. Il distaccamento è sceso il 27 maggio alle 5:41 di pomeriggio: fortunatamente pare che nessuno sia rimasto ferito, ma diversi climber hanno assistito all’evento: ne hanno parlato sui forum americani e uno di loro è anche riuscito a filmarla. Questo il suo video.

I distaccamenti di roccia nella Yosemite Valley non sono cosa nuova. Lo scorso autunno se ne era registrata, per esempio, una su El Capitan, mentre nel marzo 2009 era scesa una frana enorme proprio in prossimità dell’Half Dome. Quest’ultima era stata considerata la più importante degli ultimi 20 anni all’interno del parco nazionale americano.

Il 27 maggio si è verificato l’ultimo distaccamento. E’ caduto alle 5.41 di pomeriggio dalla parete nord ovest: i massi sono scesi nel canalone del Death Slabs, dove salgono diverse vie di scalata. La frana, secondo quanto riportano da alcuni forumisti del Yosemitenews.info/forum, avrebbe ostruito il passaggio sul sentiero della parte sud del Mirror Lake, ma già il 29 maggio il tracciato sarebbe stato sgombrato.

Nel video sottostante, pubblicato sul canale Youtube di EvaArrow, si vedono due “nuvole”: il distaccamento è caduto in corrispondenza della nuvola più bassa, ed è stato ripreso anche dalle webcam del Parco Nazionale della Yosemite Valley. Come riferisce lo stesso autore del video, la frana sarebbe stata fatale a chiunque si fosse trovato sulla parete Nord Ovest.

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.