• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente, Primo Piano

DoloMie 2011, Buon compleanno Dolomiti Unesco

DoloMie
DoloMie

FORNO DI ZOLDO, Belluno — La Fondazione Dolomiti-Dolomiten-Dolomites-Dolomitis Unesco festeggia il secondo anniversario dall’inserimento delle Dolomiti nella lista del patrimonio dell’Umanità. Domenica 26 giugno in Val di Zoldo, a Forno di Zoldo in località Campo, si terrà una manifestazione dedicata alle famiglie con bambini: sport, natura e divertimento per tutte le età.

L’area del sistema numero 3 Dolomiti Unesco sarà lo scenario naturale di una serie di iniziative dedicate all’outdoor. Intenso il programma che dalle 8 del mattino accompagnerà il pubblico sino al tardo pomeriggio: escursioni ambientali, passeggiate a cavallo, mountain bike, nordic walking, laboratori didattici per bambini e momenti di approfondimento dedicati al WHS (World Heritage Site) Dolomiti, allieteranno la giornata dei partecipanti.

L’evento, organizzato in collaborazione con i geologi di Dolomiti Project e il gruppo di professionisti di DA – Dolomites Adventure, si propone di far conoscere le responsabilità legate all’inserimento delle Dolomiti nella lista dei siti che fanno parte del Patrimonio dell’Umanità. Da qui la scelta del nome per l’evento: “DoloMie”. Dal giorno della dichiarazione, ognuno potrà dire “le Dolomiti sono MIE”. L’idea di fondo è che la diffusione di questa consapevolezza, legata a una maggior conoscenza delle numerose ricchezze geologiche, paesaggistiche e naturali che il territorio riserba, potrà far accrescere in ognuno un sentimento di amore e protezione.

DoloMie
DoloMie

Con lo stesso obiettivo, le attività della giornata sono state selezionate attraverso un approccio volutamente “eco-sostenibile”, inteso a far conoscere le opportunità di visita e di fruizione del territorio dolomitico nel rispetto e salvaguardia dell’ambiente.

Tutti i dettagli della manifestazione sul sito www.dolomie.org.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.