News

Valanghe: corso di soccorso sull’Etna

immagine

CATANIA, Sicilia — Per saperne di più su equipaggiamento, materiali, strategie e aspetti medici del soccorso in valanga è in programma per il mese di febbraio un corso teorico e pratico di autosoccorso. Organizzato dal "Servizio valanghe italiano", il progetto avrà luogo presso il rifugio Sapienza all’Etna, in provincia di Catania.

Particolarmente rivolto a chi è già in possesso di nozioni di base per la progressione su terreni innevati, il corso è diretto dal bergamasco Alessandro Calderoli.
 
Il 24, 25 e 26 febbraio saranno tre giornate all’insegna dell’approfondimento e della preparazione sul tema dell’autosoccorso in valanga. La prima giornata sarà dedicata alla presentazione delle nozioni base relative all’Arva e alle tecniche di base della ricerca.
 
Sarà necessaria un’adeguata attrezzatura: pala, sonda, arva, calzature per terreno innevato e pila frontale. Nel corso si spazierà dall’equipaggiamento e i materiali per l’autosoccorso alle strategie di comportamento, dall’organizzazione della ricerca alle tecniche operative, dallo scavo al raggiungimento del travolto, dagli aspetti medici del soccorso in valanga ai rapporti con l’elisoccorso e le unità cinofile.
 
Chi è interessato deve provvedere personalmente alla prenotazione del soggiorno in rifugio (per informazioni info@rifugiosapienza.com). La domanda di iscrizione, disponibile sul sito www.cai-svi.it, deve essere inviata entro il 15 febbraio 2007 presso la segreteria del Servizio valanghe italiano di Milano.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close