Curiosità

William e Kate, Merelli: dovevamo esserci anche io e lo Zaffa

Le nozze reali di William e Kate
Le nozze reali di William e Kate

KATHMANDU, Nepal — “Come va il matrimonio di William e Kate? Dovevamo esserci anche noi, ma ormai siamo qui, al Dhaulagiri…”. Fanta-intervista a Mario Merelli e Marco Zaffaroni, pseudo invitati alle nozze dell’anno, al momento al campo 2 del colosso himalayano.

“Dovevamo andare anche io e lo Zaffa al matrimonio di William e Kate – racconta al telefono satellitare Merelli -, è il matrimonio dell’anno. Solo che ora siamo qua…non è proprio vicino. Eravamo invitati da parte della sposa, ovviamente. Non che sia mai venuta in montagna con noi, ma è una vecchia conoscenza…”.

Le affinità del resto ci sono anche con lo sposo, dal momento che il Principe si è distinto anche come pilota di Soccorso alpino, corpo di cui farebbe parte presso la base Raf del Galles settentrionale.

“In realtà non ci siamo trovati bene con le date – dice invece Zaffaroni, compagno di cordata dell’alpinista di Lizzola -, se aspettavano un altro po’ potevamo portare in dono un bel tappeto tibetano, di sicuro non ce l’hanno! La prossima volta imparano a scegliere le date…”.

“Mi sarei messo il mio abito migliore – conclude Merelli -, quello del mio matrimonio, e avevo pure ordinato un bel cappello per non essere da meno con gli altri invitati. Ma d’altra parte, siamo qui al Dhaulagiri. Certo da un lato ci è andata bene, abbiamo risparmiato il regalo, sai che salasso?!! Però chissà cosa mangeranno…”.

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. ciao carissimi, del matrimonio di quei due non m’importa molto, ma del Daulagiri sì: è una splendida montagna e io l’ho vista dal Kali Gandaki (Tatopani – Mucktinat) mmmmh, ma volete mettere che differenza?????
    Namaste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close