News

Molestie sessuali, licenziato coach Usa

immagine

WASHINGTON, Usa — La decisione era nell’aria già da qualchen giorno. E oggi è arrivata la conferma ufficiale. Il tecnico della squadra Usa di skeleton Tim Nardiello è stato licenziato dalla Federazione americana. Su di lui pesa un’accusa infamante: molestie sessuali nei confronti di alcune atlete.

Non ha badato al sottile la Federazione di bob e skeleton. Nonostante la mancanza di prove certe e le proteste del diretto interessato (nella foto), ha sentenziato il licenziamento in tronco a pochi giorni dalle  Olimpiadi di Torino 2006.  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close