News

Alto Adige: ritrovata villa romana

immagine

BOLZANO — Una villa romana. Dotata di impianto termale, mura di fattura molto accurata. E di un ambiente fornito di riscaldamento a pavimento. E’ lo straordinario ritrovamento archeologico venuto alla luce a Nalles (nella foto), in provincia di Bolzano, durante alcuni lavori di sbancamento.

Gli scavi archeologici, finanziati dalla Soprintendenza provinciale ai beni culturali e dal Comune di Bolzano, hanno portato alla scoperta della casa, considerata molto importante perchè finora nella zona non era stato possibile individuare alcuna traccia insediativa romana. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close