News

Allo studio un parco Monte Rosa-Cervino

immagine

AOSTA — Un parco del Monte Rosa- Cervino. E’ questa l’ipotesi allo studio della Regione Val d’Aosta che punta a creare un’area di tutela ambientale che comprenda due delle montagne simbolo delle Alpi.

Ne hanno discusso ieri nella sede della Regione il presidente Luciano Caveri, l’assessore Isabellon, i sindaci di Ayas, Gressoney-La-Trinitè, Gressoney-Saint-Jean, Valtournenche e il presidente della Comunità montana Monte Cervino.
 
Fra le ipotesi sul tavolo, anche la creazione di uno spazio transfrontaliero d’intesa con gli svizzeri del Canton Valais.
 
Si tratta, ovviamente, di progetti futuribili. "Per il momento – ha precisato Caveri all’agenzia Ansa – ci limitiamo a una fase di studio". Ma di certo è importante che l’ambiente sia diventato parte integrante dei programmi di svilluppo della regione.   

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close