News

Courmayeur, sciatore russo muore sotto valanga

Una valanga
Una valanga

COURMAYEUR, Aosta — Uno sciatore di 30 anni è morto sotto una valanga, ieri pomeriggio in Valle d’Aosta. L’uomo era un russo in vacanza sulle nevi di Courmayeur insieme ad alcuni connazionali. Era con 3 amici al momento dell’incidente, ma inutilmente i 3 hanno tentato di salvarlo: quando l’hanno estratto dalla neve per lui era ormai troppo tardi.

La valanga è scesa intorno alle 4 di ieri pomeriggio in un canalone della zona del Plan de la Gabbia, a circa 2.200 metri di quota in Val Veny. Il 30enne russo, che sciava in fuoripista, è stato trascinato a valle mentre gli amici che erano con lui sono rimasti illesi. Secondo quanto riferisce l’Ansa, sarebbe stato proprio il passaggio dello sciatore a causare il distaccamento.

Immediatamente i compagni hanno cercato di salvarlo: hanno scavato nella neve, l’hanno ritrovato ed estratto, ma per lui era ormai troppo tardi. Quando gli uomini del Soccorso alpino valdostano sono arrivati sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La guardia di finanza di Entrèves indaga ora per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close