News

Dispersi nella bufera tra Imperia e Lucca: salvi

garfagnanaLUCCA — Tanta paura ma lieto fine per gli escursionisti che ieri si erano persi sulla Garfagnana e sull’Appennino Ligure. I due coniugi toscani, che avevano perso il sentiero nella nebbia, e l’uomo colto dalla bufera durante una passeggiata sulle montagne di Imperia, sono stati ritrovati dal soccorso alpino nella notte.

I due coniugi, di 50 e 44 anni, si erano persi nel pomeriggio sui monti del Casone di Profecchia, vicino a Castiglione Garfagnana, a causa di una nebbia molto fitta e del buio che hanno fatto perdere loro l’orientamento. I due, secondo quanto riferito dai conoscenti, erano iscritti al Cai e abituati ad andare in montagna. Si sono tenuti in contatto con i soccorritori per essere localizzati, ma a causa del buio e della scarsa visibilità, i soccorritori li hanno ritrovati dopo diverse ore.

L’uomo disperso vicino Imperia, un 49enne di Sanremo, si era perso nei pressi del rifugio Allavena, mentre saliva a Cima Marta. E’ stato sorpreso da una bufera di neve ed è stato recuperato dai volontari del soccorso alpino e dai vigili del fuoco. L’uomo si trovava in buone condizioni e, secondo quanto riferito dalla stampa locale, è tornato a valle da solo insieme ai due amici che lo aspettavano al rifugio, avendo deciso di non salire con lui visto il cattivo tempo.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close