Turismo

Turismo: la Val d’Aosta punta sul forte

immagine

PARIGI, Francia — "Il Forte di Bard è l’esempio più eclatante dell’importanza che il turismo culturale riveste per la Valle d’Aosta". Lo ha detto ieri a Parigi il presidente della regione Luciano Caveri.

Caveri si trova nella capitale francese per presentare al pubblico transalpino le iniziative culturali legate al famoso forte.
 
"Sempre più visitatori vengono in Val d’Aosta per visitare castelli, musei e esposizioni" ha spiegato il presidente della Regione. "Abbiamo trasformato il Forte di Bard da macchina da guerra a macchina di pace e di cultura, a testimonianza della vocazione culturale della nostra regione". 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close