Mostre e convegni

Sculture di ghiaccio per le strade di Livigno

Art in Ice (Photo Oltrepensiero.com)
Art in Ice (Photo Oltrepensiero.com)

LIVIGNO, Sondrio — Tutto pronto a Livigno per Art in Ice. Dal 3 al 7 dicembre sulle nevi di Piccolo Tibet si svolgerà il concorso internazionale di sculture di neve, giunto alla sua 15esima edizione e quest’anno dedicato al mondo della moda. Si affronteranno cinque squadre italiane e cinque straniere, selezionate da una giuria qualificata.

Ogni squadra sarà dotata di un cubo di neve pressata di tre metri per tre, posto lungo le vie di Livigno. Compito dei “Michelangelo del ghiaccio” sarà quello di liberare le sculture “imprigionate” nei blocchi di neve, estrapolandole in un tempo massimo di tre giorni. Per realizzare le loro opere avranno a disposizione solo raspe e picconi: sarà vietato infatti l’uso di qualsiasi tipo di attrezzatura elettrica, supporti e coloranti.

I dieci team concorrenti sono composti ciascuno da 3 artisti. I più bravi saranno premiati martedì 7 dicembre con il Gran Premio della Giuria, il Premio degli Artisti e quello del Pubblico. Lo stesso giorno poi ci sarà la festa conclusiva, durante la quale si terrà una sfilata di moda tra le sculture, con capi scelti dalla boutique più antica di Livigno.

Tutte le opere rimarranno esposte per le vie del paese fino alla primavera, quando cioè il ghiaccio non si scioglierà. Parallelamente al concorso sarà organizzato Art in Ice Academy, una serie di corsi aperti a tutte le età, per chi voglia avvicinarsi alla scultura del ghiaccio attraverso lezioni e laboratori sul campo.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close