Green

Titanca, la regina secolare delle Ande

Titanica - PuyaRaimondi (Photo plantas-interior.com)
Titanica - PuyaRaimondi (Photo plantas-interior.com)

THUMI, Bolivia — Cresce per 100 anni prima di far sbocciare i suoi fiori, poi quando finalmente l’evento secolare è avvenuto, muore. Questa la straordinaria vita di Titanca, la pianta unica al mondo che cresce in alta quota sulla catena andina. Detta anche Puya raimondii Harms, è la più grande della famiglia delle Bromeliacee.

Verso la fine della sua vita infatti, Titanca raggiunge tra i 10 e i 12 metri di altezza, quasi a volersi adeguare alle alte vette, l’ambiente montano del Sudamerica in cui vive. Fruttifica sulle Ande, in Perù e in Bolivia, a un’altitudine compresa tra i 3200 e i 4800 metri. I suoi fiori sbocciano una volta sola in 80 – 100 anni e la pianta, a forma di pannocchia, resta fiorita per poche settimane. Poi muore.

Questo rarissimo esemplare floreale è stato scoperto nella seconda metà dell’Ottocento. Tra i suoi padri ci sarebbe anche un naturalista milanese Antonio Raimondi, che le diede il suo nome.

I fiori della titanca (Photo Juan Karita - National Geographic)
I fiori della titanca (Photo Juan Karita - National Geographic)

“Si tratta di una piante ‘estrema’ sotto ogni punto di vista – ha raccontato alla rivista National Geographic Antonio Lambe, che con la onlus Acción Ambiental si occupa della conservazione di questa pianta, classificata dalla International Union for Conservation of Nature (IUCN) come a rischio di estinzione a causa della perdita di habitat e del calo di diversità genetica -. Cresce in condizioni davvero difficili ed ad altitudini estremamente elevate, ed è la pianta più alta della regione. È una meraviglia della natura che qualcosa di così grande riesca a vivere in un ambiente tanto ostile”.

Info: National Gepgraphic  http://www.nationalgeographic.it/natura/piante/2010/11/19/foto/il_fiore_del_secolo-138767/1/?ref=HRESS-8

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close