News

No Tav: la procura sequestra il presidio

Un presidio No Tav
Un presidio No Tav

TORINO — La Procura di Torino ha disposto il sequestro giudiziario del presidio del movimento del No Tav in costruzione a Chiomonte, dove è in programma la realizzazione del tunnel geognostico.

Il tunnel è necessario alla progettazione della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione. Il provvedimento è stato preso mentre giungeva notizia del via libera da parte del Cipe alla realizzazione del tunnel geognostico.

Il tunnel geogonostico è sempre stata osteggiato dai No Tav che proprio per questo stavano costruendo il presidio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close