News

Nepal: trovato corpo di donna nella foresta

immagine

KATHMANDU, Nepal — Di lei non rimanevano che poche ossa, un paio di sandali e della biancheria sparsi tra gli arbusti e le foglie del sottobosco. Secondo le prime ipotesi, i resti di donna ritrovati qualche giorno fa nella foresta di Nagarjun, in Nepal, potrebbero essere quelli di Celine Henry, giovane turista francese scomparsa misteriosamente nella zona un anno fa.

A dichiararlo è stati Pradhumna KC, sovrintendente di polizia per la Valley Crime Investigation Branch (VCIB).Ma la conferma potrà essere data solo dal test del DNA, che verrà svolto all’estero nei prossimi giorni. Per ora quel che resta della salma è sotto l’esame del medico legale al Tribhuvan University Teaching Hospital.
 
I resti – il teschio e le ossa delle gambe – sono stati trovati ieri da una squadra composta da uomini della polizia e dell’esercito nepalese e dell’ambasciata francese.
 
Celine Henry era scomparsa il 3 settembre 2005 nella foresta di Nagarjun, apparentemente senza lasciare tracci. Il suo nome era stato registrato all’entrata della riserva, ma la donna sembra non essere mai arrivata all’uscita.
 
La stessa sorte era capitata una decina di giorni dopo ad una trentunenne tedesca, Sabine Grueneklee, anche lei scomparsa inspiegabilmente nella foresta durante la sua visita. Il suo corpo è stato ritrovato tra gli alberi l’11 febbraio scorso.
 
Le cause della scomparsa delle due donne rimangono avvolte nel mistero più fitto. All’epoca della sparizione, la zona era sotto il controllo della Royal Nepalese Army, poichè nella zona si trova una residenza privata della famiglia reale. Ma le guardie hanno sempre dichiarato che le scomparse "non erano di loro competenza".
 
La foresta di Nagarjun è una riserva recintata a nordovest di Kathmandu. Fitta di alberi, fiori rari e arbusti, abitata da fagiani, cervi e altri animali, si estende per 16 chilometri quadrati ed è una delle ultime foreste incontaminate della valle di Kathmandu.
 
 
Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close