News

Due alpinisti recuperati sulla Tofana di Rozes

Primo spigolo Tofana di Rozes (Photo kitalpha.altervista.org)
Primo spigolo Tofana di Rozes (Photo kitalpha.altervista.org)

CORTINA D’AMPEZZO, Belluno — Due alpinisti della Repubblica Ceca sono stati recuperati ieri pomeriggio sulla Tofana di Rozes, la vetta di 3.225 metri nel maestoso massiccio dell Tofane nelle Dolomiti Orientali. I due giovani, un ragazzo e una ragazza, erano rimasti bloccati durante la scalata, così hanno chiesto al Soccorso alpino di essere recuperati.

I due climber si trovavano sul primo Spigolo della Tofana di Rozes, la più meridionale delle cime del gruppo montuoso. Si tratta della via di arrampicata che risale l’elegante spigolo più a destra della parete sud della Tofana. Secondo quanto riferisce il Soccorso alpino veneto i giovani cechi hanno sbagliato la via e così si sono ritrovati incrodati.

I soccorritori, in totale 25 tecnici, hanno la verticale, hanno attrezzato gli ancoraggi e si sono calati per un centinaio di metri fino al punto in cui si trovavano i due rocciatori. Una volta raggiunti li hanno poi portati in vetta e quindi in salvo.

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. chissà se i costi per l’intervento di soccorso sono stati addebitati anche ai due giovani della Repubblica Ceca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close