News

Val Gardena, case vincolate affittate in nero a turisti: 4 denunciati

Ortisei
Ortisei

ORTISEI — Davano case costruite con il contributo della provincia e destinate alla popolazione residente in affitto a turisti. Quattro gardenesi sono stati denunciati dai Carabinieri di Ortisei.

Secondo quanto avrebbero appurato i militari dell’Arma, gli appartamenti che dovevano essere in realtà vincolati alla popolazione locale sarebbero invece stati affittati in nero a 6-700 euro alla settimana.

Le denunce sono l’epilogo di una serie di controlli, che hanno dato un esito sostanzialmente favorevole – affermano i carabinieri – sulla correttezza del resto dei proprietari di case della zona.

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. Bravi i furbetti del contributo!!!! Ora si passi al sequestro delle case! E vengano date per finalità sociali ad uso della collettività!! Proprio come si fa con i beni sequestrati ai mafiosi!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close