News

Appennino abruzzese, ritrovata carcassa di lupo

La carcassa del lupo (Photo Corpo Forestale  Comando regionale Abruzzo)
La carcassa del lupo (Photo Corpo Forestale Comando regionale Abruzzo)

SCANNO, L’Aquila — Una carcassa di lupo sulle montagne Abruzzesi. L’hanno ritrovata gli uomini del Corpo forestale dello Stato del posto fisso di Civitella Alfedena il 25 agosto scorso in Valle Jovana. Ieri invece, in valle della Prata, sempre sull’Appennino, sono stati rinvenuti i cadaveri di 3 cinghiali nella zona di protezione esterna del Parco nazionale Abruzzo, Lazio e Molise.

Secondo le prime analisi il lupo sarebbe un esemplare maschio dell’età presunta di 4 anni, la cui carcassa, ritrovata in buone condizioni, è ora al vaglio dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale ” nella sede distaccata di Avezzano. Gli uomini del Corpo forestale dello Stato l’hanno ritrovata mercoledì scorso, mentre ieri hanno rinvenuto 3 cinghiali, sempre sull’Appennino abruzzese ma questa volta sulle montagne di Scanno.

I tre animali, un adulto e due cuccioli, sono stati probabilmente uccisi dai lupi, ma anche in questo caso sono in corso gli accertamenti di rito per verificare le cause della morte.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close