Ambiente

Buco dell’ozono: estensione da record

immagine

SANTIAGO, Cile — Il buco dell’ozono ha raggiunto un’estensione da record nel settembre scorso: 29,5 milioni di chilometri quadrati, pari a quella di Usa, Canada e Messico messi insieme. E cresce la preoccupazione.

Il primato negativo precedente era stato raggiunto nel 2000. Dopo un blocco di quasi cinque anni, l’ampliamento del buco, avvenuto sull’Antartide, è dovuto a un record di distruzione dell’ozono.
 
L’estensione raggiunta è la maggiore mai registrata dagli anni ’70.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close