News

Aguille Verte, gendarme precipita dal canale Whymper

Il Whymper Couloir all'Aiguille Vert
Il Whymper Couloir all'Aiguille Vert (Photo www.montagnevasion.com)

CHAMONIX, Francia — Incidente mortale, nei giorni scorsi, sull’Aguille Verte, cima di 4.122 metri sul versante francese del massiccio del Monte Bianco. Un gendarme francese, che stava facendo un’esercitazione di gruppo per ottenere la qualifica tecnica per operare in montagna, è precipitato sul Whymper Couloir ed è morto sul colpo.

L’incidente è avvenuto alle otto del mattino. Secondo quanto riferito dal sito di Chamonix, i membri della National Gendarmerie stavano salendo slegati sul Whymper Couloir, ancora molto carico di neve. A circa due terzi della salita, uno dei giovani, Ludovic Riondet, è caduto all’improvviso, facendo un volo di circa 400 metri.

Riondet, che aveva 32 anni ed era originario di Saint-Julien-Montdenis, si era arruolato nella Gendarmeria tre anni fa. E’ morto sul colpo ai piedi del canalone. Le ragioni della caduta fatale non sono ancora state chiarite.

Il suo elogio funebre è stato pronunciato dal ministro degli interni francese Brice Hortefeux venerdì, durante i funerali di stato. “Sin dal suo primo incarico – ha detto Hortefeux – Riondet è stato un modello di impegno, coraggio e spirito di squadra riconosciuto da tutti. E’ morto al servizio della Francia, perchè era pronto in qualsiasi momento a mettere in gioco la vita per salvare quella degli altri. A lui, agli altri 17 gendarmi del gruppo d’intervento morti dal 74 ad oggi e a quelli che sono in servizio voglio dire: avete l’infinita stima e il sostegno incrollabile della Repubblica”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close