• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Dino colpisce ancora: asino ucciso sull'Altopiano di Asiago

orso bruno
Foto d'archivio

VAL CAPRA DI FOZA, Vicenza — Un’altra vittima dell’orso Dino sull’Altopiano di Asiago. Un asino è stato ritrovato morto ieri mattina nel territorio di Val Capra di Foza, vicino Vicenza. un altro ancora è invece stato ferito, sempre nella stessa zona.

Le guardie provinciali hanno rilevato sul luogo della carcassa le impronte di Dino, che si conferma terrore degli asini e degli animali domestici delle Prealpi Venete. E non solo loro naturalmente, perché la persistente permanenza del plantigrado nella zona del vicentino lascia gli abitanti nella preoccupazione.

L’ultima aggressione si è verificata all’alba di ieri a margine di un bosco della località Val Capra di Foza, vicino Vicenza, uno dei centri dell’Altopiano di Asiago.

La settimana scorsa M5, meglio noto come Dino, era invece stato individuato sotto al monte Pasubio, ovvero dal lato opposto della montagna rispetto al luogo delle aggressioni di ieri. Negli ultimi giorni però i tecnici avevano perso il suo segnale, probabilmente per un guasto al radiocollare.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.