News

Perugia, brutto risveglio: nuovo terremoto

16 dicembre 2005 – Prosegue lo sciame sismico in Umbria. Dopo le ripetute scosse di ieri, brutto risveglio in piena notte per gli abitanti della provincia di Perugia, seppure per un terremoto di lieve entità.

 

perugiaLa scossa sismica, di magnitudo 2,8 della scala Richter è stata chiramente avvertita dalla popolazione, dicono dalla Protezione civile. L’epicentro è stato localizzato sulle montagne tra i comuni di Spoleto, Sant’Anatolia di Narco, Scheggino e Campello sul Clitunno. 

 

Secondo i rilievi registrati dal’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’evento sismico e’ stato registrato alle ore 02.07 del mattino con una magnitudo di 2.8. Non risultano al momento danni di rilievo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close