News

Cina, 161 morti nell’esplosione della miniera

30 novembre 2005 – E’ salito a 161 morti e 10 dispersi il bilancio dell’esplosione che domenica sera ha distrutto una miniera di carbone nel nordest della Cina. Lo ha reso noto quest’oggi l’agenzia ufficiale Nuova Cina.

 

Le speranze di trovare vivi gli operai che ancora mancano all’appello sono ridotte al lumicino. Nel pomeriggio i soccorritori hanno recuperato in fondo ad un pozzo devastato dall’esplosione, i corpi di altri dieci minatori. Mentre altri due cadaveri sono stati ritrovati nel locale di un generatore. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close