News

Cortina, via libera alla tangenziale delle polemiche

29 novembre 2005 – Molti l’hanno soprannominato "eco-mostro". Altrettanti hanno protestato contro la devastazione ambientale che il progetto comporta. Ma non è bastato. Il Comune di Cortina d’Ampezzo ha dato il via libera alla nuova tangenziale che, almeno nelle previsioni, dovrà decongestionare il traffico del centro montano.  

 

cortinaIl progetto preliminare dell’Anas per la costruzione dell’infrastruttura, lunga di 11 km e in buona parte in galleria, è  stato approvato con 10 voti favorevoli, cinque contrari e un astenuto.

 

Nelle scorse settimane il progetto era stato bocciato dalla Soprintendenza ai beni ambientali. Mentre i residenti sono sul piede di guerra per un progetto che molti considerano sovradimensionato. Un milione e 600 mila metri cubi di montagna da asportare, 160mila viaggi di mezzi pesanti per la movimentazione del materiale. E 5-6 anni di traffico impossibile. Costo dell’infrastruttura, 440 milioni di euro (salvo imprevisti).

 

 

 

 

 

Nella foto del Corriere, com’era e come sarà Cortina d’Ampezzo dopo la costruzione della tangenziale

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close