News

Nevicata record a Torino…ma è solo una simulazione

2 novembre 2005Una nevicata eccezionale si abbatterà nel fine settimana sulle montagne di Torino 2006. Centoventi centimetri di neve fresca a duemila metri di quota. E almeno 60 centrimetri sulle colline. E poi valanghe e interruzioni stradali, borgate isolate, difficoltà di circolazione e interruzione di servizi. Ma non preoccupatevi. Non si tratta di un’apocalisse annunciata ma di un’esercitazione delle Protezione civile.  

 

elicotteroLo scenario ipotizzato è il peggiore possibile. E servirà a mettere alla prova i meccanismi di soccorso in vista dei Giochi invernali. La prova è stata programmata dalla Prefettura di Torino, in collaborazione con la Provincia di Torino e la Regione Piemonte. E avrà luogo venerdì e sabato in alta Val di Susa, in Val Pellice e in Val Chisone.

 

La simulazione coinvolgerà le tre comunità montane e una trentina di comuni. In particolare quelli dove si trovano i siti di gara delle Olimpiadi.

 

Il finto allarme scattera’ venerdi’ con la diramazione di un bollettino che prevede abbondanti precipitazioni nevose, in intensificazione nel corso della notte, e un forte pericolo valanghe.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close