News

Terremoto, gara di solidarietà fra le regioni montane

13 ottobre 2005 – Spesso le loro popolazioni sono considerate "burbere". Ma quando si tratta di solidarietà, le regioni montane hanno pochi rivali. Ieri la Val d’Aosta ha fatto partire i primi aiuti per il Pakistan. Oggi la provincia autonoma di Trento ha deciso, anch’essa, di intervenire.

 

aiutiL’assessore alla solidarietà Iva Berasi ha verificato la disponibilità di risorse provinciali per sostenere – attraverso associazioni di volontariato che operano in loco – interventi di ricostruzione, nella fase immediatamente successiva all’emergenza.

 

Intanto, dalla Val d’Aosta sono partite tonnellate di alimenti, centinaia di coperte fornite dalla Cri, materiale elettrico e mezzi di protezione per cantieri.

 

"Siamo solidali con le popolazioni himalayane di una zona già colpita negli anni passati dalle tragedie della guerra – ha detto il presidente della Regione Luciano Caveri -. L’ idea e’ quella di mettere a frutto le conoscenze delle nostre guide valdostane per poter operare, finita la prima fase, su qualche progetto concreto di ricostruzione".  
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close