News

Val d’Aosta: verrà resturato il “Cristo delle vette”

immagine

AOSTA — E’ rimasto lassù per 51 anni. Esposto a venti e intemperie. Ora il "Cristo delle vette", statua di bronzo che si trova a 4170 metri sul Balmenhorn (massiccio del Monte Rosa) verrà restaurata. Lo ha deciso ieri il Consiglio regionale della Val d’Aosta. 

L’annuncio è stato dato dal vicepresidente dell’Assemblea regionale Giulio Fiou nel corso della conferenza stampa di presentazione del dvd che documenta il cinquantenario della posa del "Cristo delle vette", celebrato il 4 settembre dell’anno scorso. 
 
"Il Consiglio regionale – ha spiegato Fiou – intende assumersi alcuni impegni nei confronti di questo monumento. Sia per il suo restauro che per la sua valorizzazione, attraverso l’organizzazione di una manifestazione periodica che conservi la memoria dell’impresa che rese possibile la posa della statua".
 
Le operazioni di trasporto della statua che si svolsero nel 1955. Il monumento fu realizzato con il bronzo recuperato da residuati bellici.  
 
Il Consiglio regionale ha fatto realizzare anche un dvd che contiene testi in italiano, francese e tedesco, fotografie e filmati. E fornisce informazioni anche sull’itinerario alpinistico alla vetta del
Balmenhorn.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close