News

Val Brembana, cavi “ecologici” nei boschi

31 agosto 2005L’Enel sta terminando l’installazione di una nuova linea elettrica a Piazzatorre in alta Val Brembana (provincia di Bergamo). Dove sta la novità,direte voi? Nel fatto che i cavi utilizzati sono, per così dire, ecologici.

 

val brembanaLa linea in media tensione attraversa una zona molto complessa dal punto di vista orografico. Per oltre due chilometri è stata interrata. Gli scavi sono stati eseguiti a mano. Mentre per altri due chilometri impiega un cavo aereo che poggia su 21 sostegni poligonali in lamiera. La posa dei sostegni è avvenuta tramite un elicottero.

 

L’elettrodotto è stato costruito rispettando i più stretti requisiti di normativa ambientale. Stop dunque agli orrendi tagli dei boschi che ferivano la montagna. Il costo totale dell’opera è stato di 500mila euro.

 

 

 

 

 

 

 Nella foto, il borgo di Pusdosso, abbarbicato sui monti della Val Brembana

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close