News

Crema di carruba iblea

Crema di carruba iblea

La crema di carruba è una crema da spalmare a base di farina di carruba e di sciroppo di carruba. Ottima da spalmare sul pane, sulle fette biscottate, di gusto gradevole è adatta all’alimentazione dei bambini per le proprietà sopra della farina di carruba.

E’ un alimento nutriente a tutti gli effetti, ha un alto contenuto di proteine ed anche una buona fonte di vitamine (A,D,B1,B2,B3), ma anche di minerali come (calcio, magnesio, potassio), è povera di grassi e di sodio ed ha anche una buona percentuale di fibra e di pectina, particolarmente utile nella regolazione digestiva e intestinale. Puo’ essere utilizzata in sostituzione del cacao. Il suo sapore tipico simile a quello del cioccolato si combina bene con la frutta, il miele, lo yogurt e il latte.

Produzione:


Tecnologia di preparazione:
si lasciano le carrube spezzettate a bagnomaria per 48 ore. Si fanno bollire per 10 minuti e si spegne il fuoco. Quando il liquido è tiepido si versa una manciata di cenere di legna o di sarmenti, agitando il tutto dopo aver schiacciato le carrube. Si lascia riposare ancora per 24 ore. Si filtra il liquido trasparente e lo si fa bollire fino a ridurlo a un terzo del volume iniziale, aggiungendo scorze di arancia. La produzione avviene in autunno.

Storia e curiosità del prodotto: Si usava tradizionalmente per curare il mal di gola dei bambini; per preparare i dolci natalizi al posto dello zucchero e per bagnarci le "pettole", dolce tipico del Natale dell’area del Gargano. Il decotto di carruba ha il merito di conservarsi bene, inalterato, per molti anni. In Sicilia questa ricetta fu di nuovo utilizzata durante la II Guerra Mondiale, per sopperire alla mancanza di zucchero. Oggi la carruba è di nuovo valorizzata per la preparazione di dolci ipocalorici ed integrali. Gran parte delle piante di carruba è scomparsa e sono rimasti sporadici alberi ad abbellire ancora il paesaggio costiero del Gargano e del meridione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close