News

E Wojtyla “scala” un’altra vetta

29 agosto 2005 – Che Giovanni Paolo II fosse amante della montagna è cosa nota. E così al papa polacco è stata intitolata un nuova vetta in Val Fontana, Valtellina.

Per celebrare l’avvenimento, al campo Moro, quota 3.222 metri, è stata celebrata una santa messa in onore dello scomparso Pontefice. Mentre a causa del maltempo si è dovuta rinviare la cerimonia per la collocazione di una lapide commomorativa in pietra realizzata da Silvio Gaggi.

Nella foto Ansa, un’immagine di Karol Wojtyla sulle sue montagna

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close