News

A Napoli la palestra d’arrampicata più alta d’Europa

25 agosto 2005 – La torre di spegnimento dello stabilimento di Bagnoli (Napoli), diventerà la palestra di arrampicata più alta d’Europa.

E’ questa, almeno, l’intenzione del Cai della città partenopea. Secondo cui la parete della torre (nella foto) può essere utilizzata come via per l’arrampicata sportiva o comunque come struttura di allenamento per l’alpinismo.

Stando alle previsioni, senza ulteriori modifiche e aggiunte di volumi, l’edificio diventerà una palestra di arrampicata di oltre 40 metri, con tutta probabilità la più alta d’Europa. Dalla sommità si potrà godere il panorama del golfo di Pozzuoli.

Inoltre, l’interno della torre servirà al Cai per le proprie attività.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close