News

Rogo del Bianco, l’Atmb non presenterà appello

28-07-2005 L’Atmb, società francese concessionaria del traforo del Monte Bianco, e la sua controllata Sgtmb, non faranno appello contro la sentenza di condanna emessa ieri dal tribunale di Bonneville (Francia).

 
traforo del biancoLe due società, ritenute corresponsabili dell’incendio che il 24 marzo 1999 causò 39 morti, sono state condannate rispettivamente a pagare una sanzione penale di 100 e 50mila euro.

 
Il presidente di Atmb, Gilbert Santel, conferma così l’impegno assunto da Jena-Paul Chaumont. Il 15 aprile, nelle fasi conclusive del processo, il direttore generale della società disse infatti che "l’Atmb ha il dovere di assumersi le proprie responsabilita’ nei confronti dei familiari delle vittime".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close