News

In Alto Adige il primo sentiero per disabili e non vedenti

08-06-2005 – Il nuovo sentiero natura Zannes, in Val di Funes, ideato in collaborazione con l’Ufficio Parchi Naturali dell’Alto Adige, è il primo sentiero naturalistico percorribile anche su sedia a rotelle in tutto l’Alto Adige.

Il sentiero consente ai disabili, ma anche ad anziani e famiglie con bambini piccoli, di poter godere del paesaggio del parco naturale Puez-Odle. Nell’itinerario, di circa 3 chilometri con pendenza massima dell´8%, si toccano prati coltivati, boschi intatti, pascoli fioriti ai piedi dell’imponente gruppo dolomitico.

Dal parcheggio di Zannes, passando per i prati, si attraversa un ponte di legno, si raggiunge il rifugio "Kelderer Wiese", la calcara e il bosco, per tornare poi al parcheggio.

Ci sono 14 punti di sosta con tabelle che informano sulla genesi e sulle peculiarità naturalistiche della zona; in alcune “stazioni

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close