News

I funghi micorrizici salvano le piste da sci

01-03-2005 – Sotto i prati delle Alpi si nasconde una moltitudine di funghi che migliorano la protezione dalle erosioni e fanno rinverdire più rapidamente le piste da sci.


Sotto i prati delle Alpi si nasconde una moltitudine di funghi, lo hanno scoperto i Ricercatori dell’Università di Basilea.

Il Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica (FNS) ha comunicato oggi che questi funghi possono essere utili nella protezione da erosioni e per il rinverdimento delle piste da sci.

A causa delle clima e della vegetazione, finora si era creduto che nelle regioni alpine più elevate non si trovassero funghi sotterranei. Ora, invece, ricercatori basilesi hanno trovato una sessantina di cosiddetti funghi micorrizici nelle Alpi elvetiche.

La scoperta è importante perché si è da tempo alla ricerca di metodi per migliorare la protezione dalle erosioni e far rinverdire più rapidamente le piste da sci.

Esperimenti a St. Moritz e Davos hanno dimostato che la copertura vegetale ricresce molto più velocemente con l’aiuto di funghi micorrizici prescelti che in condizioni naturali.


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close