News

Morbegno apre le Cantine

immagine

MORBEGNO, Sondrio — Tutto pronto per l’11esima edizione di "Cantine Aperte" a Morbegno. La fortunata manifestazione da domani attirerà i tantissimi visitatori che ogni anno, per due weekend, affollano la cittadina per scoprire i sapori dell’antica tradizione valtellinese.

Circa 50 cantine, tra le più antiche di Morbegno e dintorni, aperte a chiunque ami la buona tavola e il vino dal gusto intenso di montagna. Domani e dopodomani, poi di nuovo il prossimo fine settimana a partire da venerdì 5 ottobre fino a domenica 7, saranno aperte al pubblico per le degustazioni dei vari prodotti.
 
A ciascun visitatore verrà dato all’ingresso una tasca di tessuto da appendere al collo, nella quale potranno conservare gli "strumenti" necessari al giro: forchetta, coltello e un calice da vino. Poi non resterà che scegliere quale percorso provare.
 
Dei quattro itinerari proposti per le visite alle cantine, 3 costano 11 euro e si snodano in 10 tappe. In ogni stazione si potranno assaggiare vini, formaggi, bresaola, bisciola e specialità della casa produttrice. 
 
L’ultimo percorso invece, costa 19 euro perchè propone vini Grandi Riserve e Sforzati con la presenza degli autorevoli membri  dell’Associazione Italiana Sommelier. Naturalmente anche in queste cantine saranno a disposizione degli ospiti delizie della cucina valtellinese.
 
Chi volesse invece avere più di un assaggio della buona tavola locale, può scegliere il giro enogastronomico di "Gustosando". Il percorso si snoda tra Dazio, Caspano e Civo, e i partecipanti potranno usufruire della navetta gratuita per gli spostamenti. Non solo vini, bitto e bresaola, ma anche gnocchi, pizzoccheri, salsiccia, mortadella valtellinese e tante altre squisitezze saranno a disposizione. In questo caso l’ingresso sarà di 28 euro.
 
 
 
Valentina d’Angella
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close