CronacaNews

Cordata scivola a 4000 metri sul Polluce, soccorsi in azione sotto scariche di sassi

Nella mattina di domenica 31 luglio, alle ore 11.30, il Soccorso Alpino Valdostano è stato chiamato a intervenire in aiuto di una cordata di alpinisti scivolati sul Polluce, nel massiccio del Monte Rosa.

L’incidente si sarebbe verificato nella zona in fondo al ghiacciaio, a quota 4000 metri. I due alpinisti, maschio e femmina, di nazionalità italiana, sono stati portati in Pronto soccorso. Le loro condizioni non sono risultate preoccupanti. L’intervento di recupero e soccorso è stato reso complicato e pericoloso a causa delle scariche di sassi e per l’immobilizzazione della paziente è stato necessario ripararsi all’interno della crepacciata terminale del ghiacciaio.

Il video dei soccorsi sotto le scariche di sassi

Tags

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close