AlpinismoAlta quota

Dove sono i Pou? nella vastità della nord del Cashan in Perù

Dove sono i Pou? Persi nella vastità dei 980m di “Bizirik” al Cashan 5716m”. Iker Pou e Eneko Pou sono ancora nella Cordillera Blanca in Perù e non a riposare: a fine giugno i due alpinisti hanno aperto una nuova via di misto sulla parete nord del Cashan (5716m), nella valle del Rajucolta.

Partiti il 21 giugno dal bivacco a 500 metri hanno raggiunto la vetta della montagna dopo 8 ore, la discesa, a causa dei pericoli, è avvenuta dal versante opposto. “Raggiunta la cima, tutto è molto ripido. Guardiamo ai lati e ci rendiamo conto che la discesa sarà molto difficile. Escludiamo di farla da dove siamo saliti: troppe doppie e anche pericolose” raccontano i fratelli. “La discesa è faticosa, stancante e discese sulla neve di alternano a calate in doppia su pareti di roccia verticali. Abbiamo messo tutta la nostra esperienza per scendere senza subire alcun contrattempo. È questa l‘essenza dell’esplorazione e dell’alpinismo d’avanguardia: lassù sei totalmente autonomo e quando entri in un terreno selvaggio, alto, difficile e sconosciuto puoi uscire da quel pantano sano e salvo solo grazie a te stesso, alla tua capacità ed esperienza accumulata in tanti anni di montagna”.

È la terza via aperta dai due baschi nella Cordillera Blanca questa estate dopo Hanan pacha (90°/425m) sull’Urus Oeste (5450 m) e Emmoa(M6/75°/640m) sull’Urus Oeste III (5.270 m).

Il video della salita

 

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. spedizioni in posti lontanissimi comportano spotamenti in aereo..ovvero consumo di carburanti fossili e spargimento polveri sottili e poi ci si lamenta del clima che cambia con consegiuenze sui ghiacciai e monti “di casa”. e’la quintessenza dell’alpinismo di esplorazione in ricerca spasmodica di NOVITA’. anche i week end di migliai a dicittadini sui montinostrani contribuiscono malalresponsabilita’ e deglialtri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close