AlpinismoAlta quota

Ande. Due nuove vie per i fratelli Pou e sul Siula Grande gli italiani non saranno soli

Grazie a una maggiore facilità a viaggiare l’alpinismo internazionale è tornato alla vivacità degli anni passati. Accanto alle imprese in Pakistan, questa estate le luci sono puntate sulle Ande peruviane (dove in realtà essendo nell’emisfero australe è inverno).

Siula Grande

Come abbiamo avuto modo di raccontarvi, la parete est del Siula Grande, 6344m nella Cordigliera Huayhuash, è l’obiettivo della spedizione della Sezione Militare Alta Montagna di cui fanno parte Alessandro Zeni, Marco Majori, Filip Babicz, Stefano Cordaro e il Ragno di Lecco Matteo Della Bordella.

 I cinque, arrivati in Perù, si sono dedicati qualche giorno all’acclimatamento arrampicando nella falesia di Hatun Machay a 4300 metri di quota. Lunedì sono partiti da Queropalca, l’ultimo paese prima del Siula Grande, per il campo base. “Insieme a noi cinque, un bel gruppetto di asini che ci porteranno il materiale, il nostro cuoco Carlos e l’aiuto cuoco Emiliano. Da qui inizia la vera avventura” le parole di Matteo Della Bordella.

Gli italiani non saranno però soli. Al Siula Grande sono diretti anche Marc Toralles e Bru Busom. I due alpinisti tornano anche loro alla parete est per tentare di chiudere un progetto del 2019 lasciato a metà (erano stati scalati 12 tiri con difficoltà fino al 7b/A3) dopo che un crollo di pietre che li aveva travolti. Tre anni fa con loro c’era anche Roger Cararach.

Per essere una parete inviolata, la Est del Siula Grande quest’anno è piuttosto affollata.

Due nuove vie per i fratelli Pou

Eneko e Iker Pou, in cordata con il peruviano Huaracino Micher Quito, sono anche loro in Perù, nella Cordillera Blanca.

Lì hanno aperto due nuove vie: Hanan pacha (90°/425m) sull’Urus Oeste (5450 m) e Emmoa (M6/75°/640m) sull’Urus Oeste III (5.270 m). Entrambe sono state salite in velocità: la prima in undici ore partendo dal campo base posto a 4900 sul ghiacciaio; la seconda in 12 ore e mezza andata e ritorno.

Della realizzazione è già stato pubblicato il video.

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close