Alpinismo

Gasherbrum II, il vento ferma Merelli e Panzeri

immagine

CAMPO BASE GASHERBRUM II, Pakistan — Niente di fatto per Mario Merelli e Mario Panzeri, che ieri avevano annunciato un tentativo di vetta sul Gasherbrum II, 8.035 metri d’altezza.

I due alpinisti italiani, giunti in Karakorum circa una settimana fa, si trovavano ieri già a Campo 3, quota 7.000. Pronti a sferrare un attacco repentino alla cima della montagna, insieme alla spagnola Lina Quesada Marcha.
 
Il vento, purtroppo, li ha fermati. Si sono portati fino a quota 7.500 metri, ma una bufera in continuo crescendo li ha costretti a un veloce rientro al campo base, dove si trovano in questo momento.
 
I tre alpinisti fanno parte di una spedizione italo-spagnola impegnata in Karakorum nel tentativo di salire il Gasherbrum II (8.035 metri) e di fare il bis sul Gasherbrum I (8.068 metri). 
 
Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close