News

E Hollywood va alla conquista dell’Everest

immagine

LOS ANGELES, Usa — Il titolo definitivo per ora è top secret. Ma, dalla prime indiscrezioni, si sa che si tratterà di un "kolossal", dal budget molto elevato. Alcuni Studios di Hollywood starebbero studiando l’ipotesi di realizzare un film sulla prima salita all’Everest.

Il regista australiano Roger Donaldson sta cercando i fondi per portare sul grande schermo la storia di Sir Edmund Hillary e la sua scalata verso la vetta più alta del pianeta. Raggiunta, dopo numerosi tentativi di diversi esploratori – il 29 maggio 1953 dall’alpinista e dallo sherpa nepalese Norkey Tenzing.
 
Bob Harvey, della commissione cinematografica neozelandese, ha fatto sapere che la pellicola, dal titolo provvisorio "Higher Ground", è nelle prime fasi di sviluppo. La sceneggiatura racconterebbe fedelmente l’impresa dell’alpinista.
 
L’unico ostacolo, arduo quanto l’Everest, è al momento la mancanza di fondi.  Stando ai calcoli della produzione, il film costerà oltre il doppio di "Indian, la grande sfida" pellicola miliardaria realizzata nel 2005.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close