News

India, il fallo del Dio Shiva si sta sciogliendo

immagine

JAMMU, India — Le dimensioni contano? A quanto pare, sì. Il "fallo" del Dio Shiva, celeberrima e venerata scultura di ghiaccio nella grotta di Amarnath, nel Kashmir, si sta sciogliendo e si stanno riducendo le sue dimensioni. I pellegrini,che dall’inizio di giugno raggiungono il luogo per chiedere fertilità, si sono detti preoccupati.

Ebbene sì, il sacro "Lingam" del Dio Shiva è diventato più piccolo di diversi centimetri. L’hanno notato i pellegrini che, come ogni anno, si recano nella grotta di Amarnath, alle pendici dell’ Himalaya, percorrendo ripidi sentieri di montagna.
 
Il governo del Kashmir e del Jammu ha avviato, di recente, un’inchiesta per scoprire le cause di questa improvvisa riduzione. Una delle ipotesi potrebbe essere il riscaldamento della Terra. Ma le autorità hanno dato ordine agli esperti, che analizzano la struttura di ghiaccio, di dare una spiegazione più convincente al riguardo e chiarire il dubbio sulla natura divina del "fallo".
 
Ovviamente, se venisse affermato che il sacro "Lingam" è un prodotto dell’azione umana, calerebbe il numero dei visitatori con una conseguente perdita di guadagni. 
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close