Rifugi

Rifugio Torino

Il Rifugio Torino (3375 m) è uno dei più famosi rifugi di tutte le Alpi. Sorge sotto Punta Helbronner, poco a sud del Colle del Gigante, nel cuore del massiccio.

Accesso e vie

Il rifugio si raggiunge da La Palud con la funivia Skyway Monte Bianco, alla quale è collegato con due ascensori e un tunnel, o molto raramente con sentiero (5/6 h, EE).

Dal Rifugio Torino si accede al Monte Bianco, al Mont Maudit, al Mont Blanc du Tacul e ai suoi satelliti, al Dente del Gigante, all’Aiguille de Roche- fort e alla Tour Ronde. Traversate possibili al refuge des Cosmiques e a Chamonix passando per la Mer de Glace.

Storia e curiosità

È stato costruito nel 1952 poco sopra il “Torino Vecchio” (del 1898, oggi locale di servizio) e ha riaperto nel 2016 dopo lunghi lavori di ristrutturazione. Risulta uno dei rifugi più frequentati del massiccio, anche da semplici turisti (bar, ristorante, terrazza panoramica) per la comodità d’accesso e per le numerose ascensioni che consente.

Informazioni

Proprietà: Cai Torino e Cai Aosta
Contatti: Tel. 0165844034, 3339480629; www.rifugiotorino.com
Periodo di apertura: in permanenza
Numero posti: 160

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close