Rifugi

Cercasi gestori al Rifugio Potzmauer in Val di Cembra

Il Rifugio Potzmauer di Grumes, Altavalle (TN), in Val di Cembra, è alla ricerca di nuovi gestori. Lo storico gestore, Roberto Leonardi, in pensione da due anni, ha infatti deciso di cedere il testimone. Il bando di affitto per la gestione della struttura è stato pubblicato nei giorni scorsi sul sito della Sviluppo Turistico Grumes srl.

Il Rifugio Potzmauer

Il rifugio è situato nelle adiacenze del Parco Naturale del Monte Corno, crocevia tra il Trentino e l’Alto Adige. Dispone di 14 posti letto in camerata con servizio doccia, WC, acqua calda, riscaldamento; un bivacco invernale con 2 posti letto; una sala ristorante da 40 coperti e una terrazza esterna capace di accogliere 80 persone.

Il Rifugio è classificato come rifugio alpino, è completamente autonomo ed in grado di erogare razionalmente il
servizio di accoglienza e ristorazione, fatte salve eventuali specifiche limitazioni legate alla pandemia del Covid-19.

L’accesso veicolare al rifugio è garantito solo nella stagione primavera/estate esclusivamente al gestore e ai mezzi di servizio e fornitura. Il rifugio è raggiungibile a piedi da Salorno/Pochi percorrendo il Sentiero n. 3 – Passo Potzmauer, dal Lago Santo e da Cauria (Grill) percorrendo il Sentiero Europeo E5, da Grumes via Masi Alti-Pradet-La Cima (presso Potzmauer), da Valda via Bornie-Noval-La Cima, sia utilizzando la estesa rete di strade forestali. Rappresenta il punto ideale per raggiungere i Biotopi Lac del Vedes e Prati di Monte ed è tappa intermedia del Sentiero Europeo E5 sul tratto Cauria (Grill) – Lago Santo – Cembra.

Dettagli del bando

La società SVILUPPO TURISTICO GRUMES SRL affitta il rifugio alpino denominato “Rifugio Potzmauer” situato in Loc. Masi Alti di Grumes, costituente ramo d’azienda in funzione, per l’esercizio principale dell’attività di somministrazione alimenti e bevande e pernottamento. Il rifugio verrà affittato arredato e attrezzato ad esclusione di tendaggi, stoviglie e biancheria sia per la sala che per le camere. La durata del contratto è fissata in 4 anni.

Tra i documenti richiesti per partecipare al bando spicca la “Relazione riguardante le linee progettuali su cui si intende impostare la gestione del ramo d’azienda Rifugio Potzmauer evidenziando anche come essa si integra con la filosofia del progetto di sviluppo turistico di Grumes”.

Il canone annuo posto a base d’asta è definito pari ad Euro 10.800 oltre all’IVA. Per favorire l’inserimento della nuova gestione, il canone sarà applicato nella misura ridotta del 20% oltre all’IVA per i primi due anni, del 10% oltre all’IVA per il terzo anno.

Per partecipare alla gara, gli interessati dovranno far pervenire alla Sviluppo Turistico Grumes Srl offerta in plico debitamente chiuso, contenente la documentazione prevista dal bando, debitamente compilata, entro e non oltre le ore 18:00 di sabato 15 maggio 2021, secondo le seguenti modalità:

  1. mediante raccomandata con ricevuta di ritorno (in tal caso vale la data di spedizione)
  2. mediante PEC all’indirizzo sviluppoturisticogrumes@arubapec.it
  3. mediante invio inoltrato da corrieri specializzati
  4. mediante consegna diretta presso Green Grill – Info e Sapori | SS 612 in prossimità del bivio con Masi di Grumes (previo appuntamento.

La consegna dello stabile sarà effettuata il giorno 1 novembre 2021. Sarà facoltà dell’aggiudicatario del bando iniziare anticipatamente l’attività rispetto alla data di cui sopra nel caso di risoluzione anticipata del contratto da parte dell’attuale gestore.

La modulistica è scaricabile dal sito www.vivigrumes.it.

Tags

Articoli correlati

2 Commenti

  1. Il Passaparola funziona ancora molto bene nelle vallate , per cui se e’ stato conveniente gestire, si sapra’ e ci saranno molte offerte.Altrimenti le pretese dovranno calare molto…o lasciare chiuso e deperire.La limitazione del traffico puo’ essere un quid in piu’ o una palla al piede.Potrebbe essere permesso un servizio navetta limitato per persone anziane o non deambulanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close