News

Manutenzione da brivido sulla Skyway Monte Bianco

La nuova Skyway Monte Bianco, inaugurata nel maggio 2015, rappresenta un capolavoro ingegneristico la cui realizzazione ha rappresentato una vera e propria sfida. Si tratta infatti di una delle funivie più ripide al mondo, in grado di raggiungere in breve tempo i 3642 metri di Punta Helbronner partendo da Courmayeur. Riuscite a immaginare cosa possa significare fare manutenzione su un simile impianto? La risposta giunge attraverso una serie di spettacolari immagini diffuse nei giorni scorsi, che mostrano gli addetti ai lavori di manutenzione sospesi a 100 metri di quota.

Interventi in corso di svolgimento in questo periodo per garantire un accurato mantenimento della struttura, prima che arrivi l’inverno, e con esso la neve in abbondanza.

“Ogni grande opera – si legge in una nota della Società Funivie Monte Bianco – è fatta di fatica e lavoro, muscoli e sudore. Per mantenere in funzione un impianto funiviario come Skyway Monte Bianco, c’è bisogno di un lavoro di squadra. Per condurre i nostri ospiti sul punto più alto d’Italia, ci vogliono lavori epici e un personale straordinario. I pali alti 100 metri, i cavi sospesi tra terra e cielo, la cabina rotante, richiedono manutenzione e lavori costanti per permettere il viaggio in sicurezza a tutti i nostri Skynauti”.
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close