News

Torna la neve sulle Alpi, attenzione in quota alle valanghe!

Il maltempo dei giorni scorsi ha fatto ritornare la neve in quota su tutto l’arco alpino, soprattutto sulle Alpi orientali. Questa mattina al Passo dello Stelvio ci si è risvegliati con ben 25 cm di neve fresca, ma i fiocchi hanno spolverato anche le quote più basse fino a 2300/2500m.

Il bel tempo dovrebbe però tornare già da oggi e anche le temperature, decisamente più basse della media stagionale, sono destinate a risalire.

Pericolo valanghe in Alto Adige

Attenzione però ai prossimi giorni, soprattutto se si vuole salire in quota, come sottolinea il Servizio Prevenzione Valanghe Alto Adige: “Nella zona dell’Ortles e lungo la cresta di confine è arrivata neve fresca con vento settentrionale da forte a tempestoso. Per questo nei prossimi giorni, durante le escursioni in montagna bisogna tener conto anche del pericolo valanghe: gli escursionisti in alta montagna possono staccare valanghe soprattutto su pendii ripidi estremi esposti a nord. Mercoledì sono possibili valanghe spontanee di neve bagnata nelle zone con tanta neve fresca a causa della radiazione solare e il calore soprattutto su pendii ripidi e rocciosi“.

Il consiglio è quindi di prestare massima prudenza e di consultare i bollettini valanghe, anche se siamo in agosto!

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close