Turismo

Tutte le gite dell’Alpine Excelsior

immagine

BERGAMO — Un’estate ricca di belle iniziative quella programmata dall’associazione Alpina Excelsior di Bergamo. Madonna di Campiglio, Valle Spluga, San Simone, Foppolo, Livigno e il Pizzo dei Tre Signori: ogni fine settimana si va alla scoperta alcuni tra i luoghi più affascinanti delle Alpi.

Dopo il successo delle gite degli scorsi weekend alle Cascate del Toce e a Santa Caterina Valfurva, la prossima domenica è dedicata al giro dei 6 laghi intorno a Madonna di Campiglio (1522 metri di quota). Dal famoso centro turistico si prende la funivia che porta a 2100 metri: da qui si snoda il cammino fra i laghi, con paesaggi mozzafiato tra le Dolomiti trentine.
 
Mercoledì 8 e domenica 19 agosto invece si va alla scoperta delle montagne lombarde. La Valle Spluga e il Pian dei Cavalli sono le mete del primo weekend di agosto, mentre il 19 l’itinerario si snoda tra San Simone, il Passo del Tartanoo in Val Brembana, il Passo Porcile e Foppolo.
 
L’ultima settimana di agosto chiude in bellezza l’estate: la gita è doppia, dura da sabato a domenica, tempo necessario a raggiungere le dolomiti venete. Si attraversa il Passo Falzarego per raggiungere i rifugi Dibona e Giussani-Tofana di Roses a 3225 metri.
 
Domenica 2 settembre si torna in Lombardia: si viaggia alla volta delle sorgenti dell’Adda, di Livigno e del Passo Alpisella. Così il weekend successivo: la gita dura sabato e domenica e porta gli amanti della montagna a scoprire Piani di Ceresola e il Pizzo dei Tre Signori, la cresta principale delle Alpi Orobie.
 
Il programma si conclude domenica 23 settembre, dedicata alle montagne sopra Brescia: da Tignale si arriva a Campione del Garda dopo una visita al Santuario di Monte Castello.
 
Le escursioni sono aperte a chiunque voglia partecipare: la partenza è sempre da Bergamo mentre i costi variano in base al programma ( circa 18 euro per le gite in giornata, 80 per quelle di due giorni). Per prenotare o chiedere informazioni l’Alpinia Excelsior è in via Celestini 4, Bergamo. Telefono: 035/242933.
 
 
 
Valentina d’Angella
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close